Pulizia pluviali e dei canali di gronda

L’acqua meteorica proveniente dalle falde della copertura a tetto porta con se anche detriti, polveri e sporco. Con il passare del tempo tende a depositarsi e a bloccare il sistema delle acque piovane. Una buona pulizia, meglio se annuale, e un ripristino degli elementi deteriorati, consente di non far bagnare le facciate dell’edificio sottostante e non avere infiltrazioni.